Comunicato stampa

+
logoDanteCappelletti
PREMIO TUTTOTEATRO.COM ALLE ARTI SCENICHE
“DANTE CAPPELLETTI” 2005 – seconda edizione
Nato lo scorso anno dalla necessità di raccogliere e segnalare quanto agita e rende viva la scena contemporanea, il Premio Tuttoteatro.com – “Dante Cappelletti” giunge alla seconda edizione forte dell’eterogeneità di progetti che hanno lasciato dialogare gruppi affermati e realtà emergenti. Vincitore nel 2004, tra 138 candidati, il giovanissimo ensemble di Narramondo che in A.V. ha saputo imporre la scelta tematica, la bravura delle interpreti e l’efficacia del montaggio drammaturgico. Il lavoro compiuto sarà presentato in anteprima a Roma, in una nuova e proficua collaborazione con Zone Attive, nell’ambito del festival Enzimi, a settembre. Due le segnalazioni speciali del concorso, ideato e diretto da Mariateresa Surianello – dall’originale realtà di Maurizio Rippa alla scrittura contemporanea di Dionisi Compagnia Teatrale – che hanno contraddistinto questo riconoscimento per la qualità alta ed appassionata. Quasi a sottolineare l’omaggio che la rivista telematica di teatro, danza e spettacolo www.tuttoteatro.com ha voluto fare intitolando alla memoria del critico toscano, studioso e maestro che si era sensibilmente impegnato per il confronto tra culture e pensieri diversi e complementari, il premio ha messo in evidenza proprio un universo artistico composito ed intersettoriale. Il bando (scaricabile sul sito della rivista e su quello ETI) si rivolge, anche per questa edizione, a progetti capaci di contenere l’interdisciplinarità dei linguaggi della scena, senza limitazioni né distinzioni tra categorie o generi, nel rispetto della complessità delle arti oppure preservando la purezza di un’unica formula espressiva.
I partecipanti, cittadini italiani, comunitari ed extracomunitari, senza limiti di età, singoli artisti o gruppi, potranno presentare un progetto di spettacolo inedito, in forma scritta (massimo dieci cartelle), corredato da eventuale materiale fotografico, da fornire anche su floppy o cd, in otto copie.
Per la nuova selezione, tenendo presente l’alta qualità dei lavori presentati in passato, la giuria – per il secondo anno presieduta dal Sindaco di Roma Walter Veltroni e formata da Roberto Canziani, Gianfranco Capitta, Massimo Marino, Renato Nicolini, Laura Novelli, Aggeo Savioli e Mariateresa Surianello – ha deciso di ampliare il ventaglio di scelte, sdoppiando in due appuntamenti la visione e la visibilità delle proposte, in un’ottica di più concreta promozione. Intanto, la collaborazione con Armunia che, nella sede di Castiglioncello a Castello Pasquini, ospiterà la semifinale, agli inizi di ottobre, nella quale saranno analizzati un massimo di venti progetti, presentati in forma di studio scenico (durata massima 15 minuti). Quindi una rosa di dieci finalisti potranno allestire il progetto in una creazione della durata massima di 20 minuti da presentare al Teatro Valle di Roma il 4, il 5 e il 6 novembre 2005.
Il premio, sostenuto da ETI – Ente Teatrale Italiano, Comune di Roma – Assessorato alle Politiche Culturali, Provincia di Roma, Comune di Piancastagnaio e patrocinato dalla Regione Lazio, assegna € 6000,00 quale contributo alla produzione al primo classificato tra tutti i progetti di spettacolo inviati, entro e non oltre il 26 agosto 2005 (farà fede il timbro postale), a Tuttoteatro.com Associazione Culturale C.P. 301 – 00187 Roma San Silvestro.
ETI – Ufficio Stampa
Silvia Taranta, Bianca Vellella
tel. 06/44013239.258